INDULGENZA PLENARIA

Indicazioni per ottenere l'Indulgenza Plenaria a Santa Maria in Celsano

COME OTTENERE L'INDULGENZA PLENARIA A SANTA MARIA IN CELSANO

A Santa Maria in Celsano si può ottenere l'Indulgenza plenaria in queste occasioni: a) ogni volta che si partecipa ad un pellegrinaggio comunitario; b) una volta l'anno, in un giorno di libera scelta, visitando devotamente la Chiesa.

Il fedele può ottenere l'Indulgenza alle seguenti condizioni: 1) deve essersi confessato, anche nei giorni precedenti la visita; 2) deve ascoltare la Messa e ricevere la Comunione; 3) deve pregare secondo le intenzioni del Papa, recitando il Padre nostro, l'Ave Maria e il Credo (se queste condizioni indicate non vengono rispettate pienamente, per vari motivi come ad es. l'impossibilità di confessarsi o di ricevere la Comunione, l'Indulgenza sarà parziale, non plenaria).



L'Indulgenza plenaria è la remissione delle pene temporali dovute per i peccati commessi. E' un grande dono che la Chiesa afa ai suoi figli, per spingerli ad una vita di fede più convinta, grazie alla preghiera e ai sacramenti. La Chiesa attinge al tesoro dei meriti di Nostro Signore Gesù Cristo, di Maria Santissima e dei Santi, per rimettere (cancellare), in tutto o in parte, il periodo di espiazione in Purgatorio che tutti devono fare prima di arrivare in Paradiso.

In Purgatorio, infatti, si espia la pena connessa ai peccati commessi durante la vita. Quando ci si confessa viene rimessa la colpa e si torna nella piena comunione con Dio. Ma rimane la pena, cioè l'obbligo di fare penitenza e di cancellare le conseguenze del peccato. Questa pena, se non viene espiata in questo mondo, deve essere espiata nell'altro, cioè in Purgatorio.

L'Indulgenza Plenaria rimette proprio questa pena connessa ai peccati. E' un dono grandissimo che viene fatto ai fedeli e, tramite loro, anche ai fedeli Defunti. Ciascuno, infatti, può ottenere l'Indulgenza per se stesso o per l'anima di una persona Defunta. In questo modo può aiutare i propri cari a uscire dal Purgatorio per raggiungere presto il Paradiso e la piena visione di Dio.

 

 

Stampa news