Con i Santi, missionari del Vangelo

Le Reliquie della Beata Maria Crocifissa in visita al Santuario

di Andrea Santi


Domenica 20 ottobre abbiamo accolto le Reliquie della Beata Maria Crocifissa, giunte a Santa Maria in Celsano in occasione della Giornata Missionaria Mondiale. Il programma prevedeva l'accoglienza presso il Crocifisso all'ingresso del Borgo, quindi la processione verso il Santuario. Lungo la processione le Suore hanno proposto canti mariani con brevi riflessioni tratte dagli scritti di Madre Crocifissa.

Giunti in Chiesa, collocato accanto all'altare il quadro della Beata e la Reliquia, la Postulatrice ha guidato la preghiera del Rosario, nel corso del quale le intenzioni personali si sono intrecciate con quelle missionarie, permettendoci così di 'visitare' ogni angolo della terra, chiedendo al Signore, per intercessione di Maria Crocifissa, il dono della forza nella verità dell'annuncio per tutti coloro che sono impegnati a portare il Vangelo ai popoli che ancora non conoscono Cristo.

E' seguita la celebrazione della Messa, officiata dal Parroco Don Roberto e concelebrata dal Viceparroco Don Nicola. I canti sono stati eseguiti dalle Suore. Nell'omelia Don Roberto ha ringraziato le Suore, figlie di Madre Crocifissa, per la loro visita che "certamente porterà una benedizione nella nostra Parrocchia, anche se non siamo in tanti oggi ad accogliere questo dono di grazia che voi ci portate; ma tutte le cose grandi hanno sempre inizi piccoli, proprio come l'arrivo di Madre Crocifissa e Padre Lorenzo, nel 1925 a Santa Marinella, allora piccolo villaggio di pescatori con una scarsa pratica di vita cristiana".

Alla fine della celebrazione tutti abbiamo venerato la reliquia della Beata, mentre le Suore hanno eseguito i canti composti dal M° Don Amelio Cimini nel 2005, in occasione della cerimonia della Beatificazione. Fuori del Santuario, le Suore si sono intrattenute per un saluto con i fedeli presenti, distribuendo le immaginette e il Diario di Madre Crocifissa; ora speriamo di poter ricambiare la visita con un nostro pellegrinaggio a Santa Marinella.

foto: Daniele Baiano - sr. Monica

(29/10/2013)

Stampa news