Attorno al suo altare

Con vivo compiacimento abbiamo assistito, giovedì 13 maggio, alla preghiera dei Rev. Canonici del Capitolo della Chiesa Cattedrale, riuniti presso il Santuario di Santa Maria in Celsano, a Roma, località Santa Maria di Galeria. Accolti dal rettore, don Roberto Leoni, i Canonici si sono recati prima in Chiesa per la preghiera e poi hanno visitato il Museo. È stata l’occasione anche per accogliere i quattro nuovi Canonici: don Riccardo Russo, don Gianni Sangiorgio, don Michele Joser e don Gianni Righetti, nominati il 25 marzo scorso.

Guidati dal Rev.mo Presidente, mons. Alberto Mazzola, i Canonici hanno prima recitato la corona del santo rosario e poi concelebrato insieme la Santa Messa all’altare della Madre della Consolazione, l’antichissima icona mariana alla quale il Santuario è dedicato. Nella preghiera, hanno ricordato il Vescovo mons. Gino Reali, che ha recentemente lasciato la guida della Diocesi, e mons. Gianrico Ruzza, amministratore apostolico, facendosi interpreti dell’attesa di tutta la comunità diocesana per la nomina del nuovo pastore. Dopo la preghiera in chiesa, i presenti hanno fatto visita al Museo storico del Santuario, recentemente aperto al pubblico, esprimendo sincere parole di apprezzamento per la presentazione degli tesori di fede, arte e storia che vi sono custoditi.

Andrea Santi
foto: don Sunny Varughese